Gozi: "Sfruttiamo i fondi europei per l'integrazione"

"Non si può trasformare le Ong in imputati. Ora è il momento di fare squadra", spiega ad Avvenire il sottosegretario Gozi che rilancia: "L'Europa tagli i finanziamenti agli Stati che non accolgono". Per il Sottosegretario occorre intervenire "con i fondi Erasmus su inclusione sociale, integrazione e dialogo interculturale, ma questa opportunità resta ancora sconosciuta. Ci sono 50 milioni nei progetti Erasmus, per imparare la lingua e la cultura. L'Italia è indietro". READMORE

UE, l'Italia ha dimezzato le procedure di infrazione

L'Italia diventa più virtuosa nei confronti dell'Ue e dimezza, rispetto al 2014, le procedure di infrazione europea a suo carico. Dal 2014 ad oggi sono passate da 120 a 65. Sono i dati illustrati dai sottosegretari Maria Elena Boschi e Sandro Gozi, in una conferenza stampa a Palazzo Chigi che ha tracciato il bilancio di tre anni e mezzo di attività dei governi Renzi e Gentiloni. Con il dimezzamento delle procedure di infrazione - hanno spiegato - l'Italia ha risparmiato "oltre due miliardi di euro". Articolo su il Messaggero READMORE